Il pene delle scimmie: un problema spinoso

I genitali maschili godono di un enorme variabilità morfologica all’interno del Regno Animale. Specie molto simili possono presentare peni completamente differenti: per esempio, gli entomologi utilizzano la forma del pene per riconoscere specie di coleotteri altrimenti indistinguibili. In questo post, tuttavia, non parleremo di insetti, bensì di scimmie. Continue reading “Il pene delle scimmie: un problema spinoso”

Scelta criptica femminile

Quando Darwin propose la teoria della selezione sessuale, credeva che questa potesse operare solamente fino al momento della copula: i maschi competono tra loro per l’accesso alle femmine e queste ultime scelgono il maschio con cui preferiscono accoppiarsi. Oggi sappiamo che non è così. Continue reading “Scelta criptica femminile”