L’incredibile corteggiamento della paradisea superba

Un ovale nero decorato con delle macchie iridescenti si muove ritmicamente, accompagnato da un suono secco, come uno schioccare di dita. Solo quando l’incredibile apparizione si volta, ci si rende conto che si tratta di un bizzarro uccello, e più precisamente di un maschio di paradisea superba (Lophorina superba).

Lophorina superba è un passeriforme endemico della Nuova Guinea. La specie presenta un elevato dimorfismo sessuale, con femmine piuttosto scialbe e maschi che presentano una morfologia e un comportamento davvero eccezionali.

Per la maggior parte del tempo, i maschi di Lophorina superba hanno l’aspetto di un normalissimo uccello. Tuttavia, quando corteggiano una femmina vanno incontro a una rapida, ma radicale, trasformazione.

Ogni maschio difende un proprio territorio, all’interno del quale individua un’arena di esibizione che mantiene pulita e in ordine, rimuovendo rametti e foglie secche. Dopodichè, attende che si avvicini una femmina per dare inizio alle danze…

Il video qui sopra mostra l’incredibile danza di corteggiamento. Il maschio possiede delle speciali penne modificate intorno al capo, allugate ed erettili, che drizza per creare una specie di gorgiera. Le penne pettorali sono di un azzurro intenso, lo stesso colore delle due macchie centrali, che in un primo momento possono sembrare due occhi (e per questo motivo sono chiamate eye spots). In realtà fanno anch’esse parte dell’illusione, dal momento che gli occhi del maschio sono scuri.

Ma il display non è solo visivo! L’esagitato pretendente accompagna la propria esibizione con una colonna sonora di schiocchi, ottenuti chiudendo seccamente le ali l’una contro l’altra.

Le femmine osservano questa esuberante manifestazione di passione rimanendo a distanza di sicurezza. Alla fine della danza, se la femmina si ritiene soddisfatta della performance, ha luogo la copula: dopo così tanto impegno, il maschio ottiene solo pochi secondi per depositare il proprio sperma nella cloaca della femmina.

Per chi volesse approfondire, consiglio questo articolo.


Credits:
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...